Si conclude l’avventura mondiale dell’Italia ai Campionati Mondiali Pioneer Hi-Bred a Lethbridge in Canada con un settimo posto storico per il movimento nazionale. Sette i successi sui dodici disputati.
Nella giornata di oggi le speranze di qualificazione ai play off finali si sono infrante prima con la Svezia sconfitti per 7 a 4, dopo aver lottato ad armi pari fino all’ottavo end ed in serata con la Scozia per 9 a 5.
Settimana in ogni caso positiva e miglior piazzamento di tutti i tempi.
Joel Retornaz, Simone Gonin, Amos Mosaner, Sebastiano Arman e Alberto Pimpini hanno dimostrato di essere in grado di competere con le migliori formazioni mondiali senza timori reverenziali e con determinazione. Ammesse direttamente alle semifinali Svezia e Svizzera, mentre disputeranno i due play off Scozia con Canada e Giappone con Stati Uniti.

Post correlati