GIVOLETTESE / SPORTING 0-3 (15/25 – 13/25 – 9/25)

 

Formazione Sporting Barge:

BOSIO M., PENNAZIO A., PUTETTO E., BRUNO S., CASTAGNO P., BRUNO S., DALMAZZO N., BRUNO FRANCO M. (capitano), BRUNO A.; All. DURANDO Mary.

 

Torna in vetta alla classifica la formazione Bargese, che sul campo dei pari età di Givoletto si impone con un perentorio 0-3  entusiasmando e divertendo il folto pubblico al seguito.

 

La seconda gara del girone di ritorno, vede i ragazzi guidati da Mary Durando reagire all’imprevisto stop della scorsa settimana, imponendosi in una partita – che grazie ai loro meriti – è mai stata in discussione, dimostrando la giusta dose di cattiveria agonistica e di superiorità tecnica.

Con la consueta qualità di gioco che la contraddistingue –  fatto di una provata solidità difensiva, di un gioco vario e ficcante in fase di attacco e di un efficace serie di battute – la squadra bargese ha saputo macinare gioco, riuscendo ad imporre la propria superiorità ai pari età avversari, sprintando in avvio dei tre parziali e gestendo poi il risultato nelle fasi centrali e finali dei set.

 

Il primo set vede il consueto avvio sprint della formazione bargese che parte forte ed allunga velocemente fino al punteggio di 1/6. Superiorità che si conferma anche nella fase centrale del set con la formazione dello Sporting Barge che si porta progressivamente dal punteggio di 8/13 al punteggio di 10/18. Nel finale, il decisivo allungo della formazione ospite che chiude il set in scioltezza in soli 14 minuti di gioco sul punteggio finale di 25/15.

 

Analogo andamento nel secondo set, che vede la formazione di casa subire un pesante 0/7 in avvio di gara e con la formazione ospite che saprà gestire ed ampliare il vantaggio nella fase centrale con parziali di 1/10 e di 11/17. Lo Sporting Barge, grazie alla sua capacità di ricevere bene, sfruttava i contrattacchi e chiudeva il set in 18 minuti sul punteggio finale di 25/13 a proprio favore.

 

Il terzo e definitivo set ripete il copione dei set precedenti, con avvio tenace della squadra ospite che dapprima allunga sul punteggio di 9/3, poi dilaga nella fase centrale portandosi progressivamente sui parziali di 4/15, 6/22 e chiudendo il set ed il  match in appena 12 minuti di gioco sul punteggio finale di 25/9 per la formazione bargese.

 

Ennesimo 3 set a 0 per lo Sporting Barge, che si porta nuovamente alla guida (19 punti) della classifica parziale della prima fase del girone B Under 14 Maschile del campionato provinciale UISP.

 

La prossima gara, III^ giornata di ritorno,  domenica 12 febbraio alle ore 11:00 al Palasport di Barge vedrà l’interessantissimo scontro al vertice con la rodata formazione del Volley Rosta Casellette che segue ad un solo punto i ragazzi dello Sporting Barge.